close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

David Bowie, a giugno nei negozi la riedizione di ‘Ziggy Stardust’

Raggiungerà i negozi il prossimo 5 giugno, sotto forma sia di Cd che di vinile da 180 la ristampa di “The rise and fall of Ziggy Stardust and the spiders from Mars“, fondamentale album di David Bowie originariamente pubblicato nel 1972: la nuova versione – la cui distribuzione celebrerà il quarantennale dall’uscita dell’opera – conterrà tutti gli undici brani presenti nella tracklist originale completamente rimasterizzati. La versione in vinile, inoltre, includerà anche un DVD con – tra le altre tracce – i mix inediti di “Moonage daydream” (in versione strumentale), “The supermen”, “Velvet goldmine” e “Sweet head“. Ecco, di seguito, la tracklist completa delle versioni in CD e vinile.

CD:

‘Five years’
‘Soul love’
‘Moonage daydream’
‘Starman’
‘It ain’t easy’
‘Lady Stardust’
‘Star’
‘Hang on to yourself’
‘Ziggy Stardust’
‘Suffragette city’
‘Rock ‘n’ roll suicide’

Vinile più DVD:

Lato 1:

‘Five years’
‘Soul love’
‘Moonage daydream’
‘Starman’
‘It ain’t easy’

Lato 2:

‘Lady Stardust’
‘Star’
‘Hang on to yourself’
‘Ziggy Stardust’
‘Suffragette city’
‘Rock ‘n’ roll suicide’

DVD (solo audio):

‘Five years’
‘Soul love’
‘Moonage daydream’
‘Starman’
‘It ain’t easy’
‘Lady Stardust’
‘Star’
‘Hang on to yourself’
‘Ziggy Stardust’
‘Suffragette city’
‘Rock ‘n’ roll suicide’
‘Five years’
‘Soul love’
‘Moonage daydream’
‘Starman’
‘It ain’t easy’
‘Lady Stardust’
‘Star’
‘Hang on to yourself’
‘Ziggy Stardust’
‘Suffragette city’
‘Rock ‘n’ roll suicide’
‘Moonage daydream’ (strumentale, nuovo mix)
‘The supermen’ (nuovo mix)
‘Velvet Goldmine’ (nuovo mix)
‘Sweet Head’ (nuovo mix)

David Bowie – Ziggy Stardust

Considerato all’unanimità dalla critica uno degli album più importanti nella storia del rock, “The rise and fall of Ziggy Stardust and the spiders from Mars” è un “concept” basato sul personaggio di Ziggy Stardust, extraterrestre giunto sulla Terra che diventa una rockstar per lanciare all’umanità un messaggio di pace e speranza: alle session di registrazione, svoltesi ai Trident Studios di Londra tra la fine del ’71 e l’inizio del ’72, oltre che al Duca Bianco, presero parte Mick Ronson a cori, chitarra e piano, Trevor Bolder al basso e Mick Woodmansey alla batteria. Gli arrangiamenti di archi furono curati dallo stesso Ronson: Dana Gillespie intervenne sui cori di “It ain’t easy“, mentre a coadiuvare Bowie alla produzione venne chiamato Ken Scott. L’album fu ripubblicato sotto forma di compact disc nel 1984, con quattro bonus track.

Fonte: Rockol.it

Tag:, , , , , , , , ,

No Comments
Story Page