close
Breaking news

Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more Siamo giunti alla serata finale. Proclamato il vincitore. Gabbani for president....read more Perdersi tra le pagine di un libro è uno dei piaceri più belli della vita, di...read more La quarta serata è quella della noia e dell’eliminazione di 4 big. Poi c’è...read more La serata delle cover ti catapulta nel film The Purge. Una notte in cui tutti gl...read more Finalmente toccava ai giovani. Finalmente. Oh. Ecco. Che palle. Carlo Conti: 5,...read more

Dagli Usa arriva Sprout, la matita che si pianta

p6161_column_grid_12

Quante matite avete consumato nel corso della vostra vita? E cosa ne fate quando ormai sono troppo corte per essere utilizzate? Un gruppo di designer ed ingegneri meccanici statunitensi ha trovato un modo geniale e molto green per riciclarle.

Tramite un progetto su Kickstarteril più famoso sito di crowdfunding, questi giovani innovatori hanno presentato la loro idea: una matita con all’estremità tre semi, protetti da una capsula che si scioglie nell’acqua. Quando la matita non è più utilizzabile, la si pianta in un vaso con del terriccio, quindi si innaffia attivando la capsula e liberando i semi, e si lascia crescere la propria piantina.

Il progetto ha ricevuto finanziamenti da più di duemila utenti, arrivando ad una somma finale di 37.715 dollari alla fine del 2012.

Set di otto matite contenenti semi di basilico, coriandolo, aneto, menta, prezzemolo, salvia, rosmarino e timo, saranno disponibili da febbraio su Firebox.

p6161_extra1_column_grid_12

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page