close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Dagli Usa arriva Sprout, la matita che si pianta

p6161_column_grid_12

Quante matite avete consumato nel corso della vostra vita? E cosa ne fate quando ormai sono troppo corte per essere utilizzate? Un gruppo di designer ed ingegneri meccanici statunitensi ha trovato un modo geniale e molto green per riciclarle.

Tramite un progetto su Kickstarteril più famoso sito di crowdfunding, questi giovani innovatori hanno presentato la loro idea: una matita con all’estremità tre semi, protetti da una capsula che si scioglie nell’acqua. Quando la matita non è più utilizzabile, la si pianta in un vaso con del terriccio, quindi si innaffia attivando la capsula e liberando i semi, e si lascia crescere la propria piantina.

Il progetto ha ricevuto finanziamenti da più di duemila utenti, arrivando ad una somma finale di 37.715 dollari alla fine del 2012.

Set di otto matite contenenti semi di basilico, coriandolo, aneto, menta, prezzemolo, salvia, rosmarino e timo, saranno disponibili da febbraio su Firebox.

p6161_extra1_column_grid_12

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page