close
Breaking news

Oggi sarebbe stato il compleanno di un grande drammaturgo francese, avrebbe com...read more Vorresti far vedere a tutti quanto ti diverti insieme ai tuoi amici o familiari ...read more Appassionati di Holly e Benji? Klab ha annunciato poche ore fa che la pre-regist...read more È morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista e cofondatore degli AC/DC. Ad ann...read more Crozza-Mattarella piange nel dopo partita Italia-Svezia: “Siamo una chiavica!...read more Shyla Stylez, nota pornostar canadese, protagonista di varie parodie a luci ros...read more Vittima da giorni di un’emorragia alle corde vocali, Shakira ha annunciato il ...read more Il suo numero finisce in onda su Canale 5  durante la fiction “Rosy Abate...read more Il lancio di Football Manager 2018, avvenuto il 10 novembre scorso, è stato il ...read more Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, ha detto al padre che ha firmato un co...read more

Cortei scuola, a Torino studenti bruciano manichini con facce di Renzi e Giannini

“Scuola per tutti, precarietà per nessuno”, con questo striscione oggi un migliaio di studenti ha attraversato le strade del città per protestare contro le riforme dell’istruzione e del lavoro del governo. Al termine del corteo, nel quale non si sono registrati disordini o momenti di tensione, i ragazzi hanno raggiunto il Teatro Regio che, il 17 e 18 ottobre, ospiterà il Summit europeo dei ministri del Lavoro, dove hanno dato fuoco ad alcune sagome di cartone con le facce del premier Matteo Renzi, del ministro dell’istruzione Stefania Giannini.

Fonte: Stefano Bertolino per ilfattoquotidiano.it

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page