close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Coronavirus, i Pink Floyd mettono on line gratis i loro concerti

In tempo di quarantena, la band inglese ha deciso di intrattenere idealmente i propri fan. La proposta per quattro settimane.

La musica online sta diventando un vero e proprio sostegno per chi è costretto a rimanere a casa per via del Coronavirus. Così, i Pink Floyd hanno deciso di scendere in campo. Come? Intrattenendo i propri fan con alcuni dei loro concerti storici. Saranno fruibili gratuitamente su Youtube per quattro settimane.

Il primo concerto prescelto è Pulse. Il film concerto del 1995, un documentario sull’esibizione della band il 20 ottobre 1994 all’Earls Court Exhibition Centre di Londra, durante il The Division Bell Tour. Scaletta composta dai brani tratti dall’album The Division Bell e la riproposizione integrale del leggendario The Dark Side of the Moon.

I Pink Floyd suonarono all’Earls Court di Londra per 14 serate di fila.

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi