close
Breaking news

Le pagelle della quinta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Lʼannuncio su Twitter di David Simon È morto a 59 anni l’attore Reg E....read more Le pagelle della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Le pagelle della terza serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4....read more Mentre si discute ancora sul caso di plagio che coinvolge Non mi avete fatto nie...read more Fiorello: 9. Fiorello è un maestro nel fare quello che ti aspetti da lui. Non ...read more Voci di corridoio confermano che si sta già pensando a una probabile seconda da...read more Come sarebbe la nostra vita senza tecnologia? Il docu-film “(A)social: 10 ...read more BELIZE – “Superman” (Kylome remix) disponibile da oggi in escl...read more L’attore 35enne è stato trovato morto: secondo i media Usa si sarebbe impicca...read more

Cinema: ‘La Grande Bellezza’ all’ambasciata d’Italia a Belgrado

Cinema: Sorrentino,vorrei girare film con donna protagonista

La Grande Bellezza, il film di Paolo Sorrentino candidato all’Oscar, vincitore del Golden Globe e premiato a Berlino come miglior film europeo 2013, e’ stato presentato in una proiezione privata ieri sera presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Belgrado, Giuseppe Manzo.
Alla serata, organizzata in occasione della Rassegna del cinema italiano contemporaneo che si apre questa sera nella nuova sede della Cineteca Jugoslava, e’ intervenuto il ministro della cultura serbo, Ivan Tasovac, unitamente a numerosi esponenti del mondo del cinema, del teatro e del giornalismo serbo.
“Prima del Golden Globe e della nomination agli Oscar in America, ‘La Grande Bellezza’ di Sorrentino ha trionfato come Miglior Film Europeo del 2013, e in questo modo vogliamo salutare il futuro, anzi il presente europeo della Serbia apertosi a Bruxelles la scorsa settimana” con l’avvio del negoziato di adesione alla Ue, ha dichiarato l’Ambasciatore Manzo salutando i presenti.
Un buffet tutto italiano ha concluso la serata in onore di Paolo Sorrentino, che e’ intervenuto con il suo film nei giorni scorsi a Drvengrad, sui mondi della Serbia occidentale, al Kustendorf, il Festival internazionale di cinema e musica ideato e diretto da Emir Kusturica.

Fonte: Ansa

No Comments
Story Page