close
Breaking news

Ottime notizie per tutti coloro che hanno prenotato la standard edition di Fifa...read more Arriva la rivoluzione in casa Twitter dopo anni di annunci. Il celebre social h...read more L’artista sarà sul palco dell’Ariston anche in veste di direttore a...read more Messico, ucciso assistente di produzione di ‘Narcos’: cercava locati...read more L’1 settembre uscirà il nuovo attesissimo album di Ensi, dal titolo V. Qu...read more Lo scorso 21 maggio, Ok Computer – il terzo album in studio dei Radiohead...read more TESTO SALMO – NON VOLEVO Parli parli, ma non sento niente Quando canti b...read more Call2Play are Inoki Ness, Mad Dopa and Fabio Musta. FALLO TU è il singolo che ...read more Gue Pequeno, Non ci sei tu, Testo Mi fa strano lo sguardo perso di Chi vuole co...read more Basata su una storia di Stephen King, la serie TV (10 episodi) segue le vicende...read more

Ciclo Oscar 2013: Silver Linings Playbook – Il Lato Positivo

pat-and-tiffany-silver-linings-playbook-15808-1920x1200

Candidato ad 8 premi Oscar e vincitore di un Golden GlobesSilver Linings Playbook è un film che riesce a stupire anche nella sua semplicità. Una commedia drammatica commovente che fa degli attori Bradley Cooper e Jennifer Lawrence il suo punto di forza. Riuscire a portare seriamente sul grande schermo una questione molto difficile come il bipolarismo ed il disagio psicologico di una persona è molto complicato, ma gli attori sono riusciti nel loro intento di emozionare e far sorridere. Ad arricchire il tutto è sicuramente la recitazione di Robert De Niro, che grazie alla sua performance è riuscito a guadagnarsi una nomination come Miglior Attore Non Protagonista.

Trama:

Dopo otto mesi in cura presso un ospedale psichiatrico, Patrick torna a casa dai genitori. Il maggiore ostacolo alla sua convalescenza è che non riesce a dimenticare l’ex-moglie Nikki, che l’ha lasciato proprio a causa dei suoi problemi di bipolarità. Il suo tentativo di reinserirsi tra gli amici di un tempo è abbastanza impegnativo, soprattutto dopo che conosce la bella ma altrettanto problematica Tiffany, rimasta vedova decisamente troppo presto. Tra incomprensioni familiari, instabilità psicologica ed emotiva, jogging prolungato e un’assurda gara di ballo, Patrick proverà con tutte le sue forze a ritrovare l’equilibrio perduto.

Considerazioni Finali:

C’è poco da dire, un film piacevole che ti tiene incollato per cercare di capire come si evolverà e ti farà soffrire insieme ai personaggi, tutto questo è ovviamente grazie alla regia di David O’ Russell che per la seconda volta si presenta agli Oscar con un suo lungometraggio (la prima volta è stato nel 2010 con il film The Fighter). Il film è tratto dal romanzo di Matthew Quick: The Silver Linings Playbook“.

Voto: 8

Trailer:

Immagine anteprima YouTube

Tag:, , , , , ,

No Comments
Story Page