close
Breaking news

Le pagelle della quinta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Lʼannuncio su Twitter di David Simon È morto a 59 anni l’attore Reg E....read more Le pagelle della quarta serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4...read more Le pagelle della terza serata del Festival di Sanremo 2018 Claudio Baglioni: 4....read more Mentre si discute ancora sul caso di plagio che coinvolge Non mi avete fatto nie...read more Fiorello: 9. Fiorello è un maestro nel fare quello che ti aspetti da lui. Non ...read more Voci di corridoio confermano che si sta già pensando a una probabile seconda da...read more Come sarebbe la nostra vita senza tecnologia? Il docu-film “(A)social: 10 ...read more BELIZE – “Superman” (Kylome remix) disponibile da oggi in escl...read more L’attore 35enne è stato trovato morto: secondo i media Usa si sarebbe impicca...read more

“Ci Vorrebbe la Felicità”. Il Rap di Endi

01 Cover front

Quanta positività in “Ci vorrebbe la Felicità“. Questo é il nuovo disco di Endi, un ragazzo del Lago di Garda (Verona). Probabilmente il magnetismo della sua zona, la natura e gli spazi che lo circondano  hanno fatto in modo che questo artista avesse una visione della vita diversa. Più profonda e più dedita alle cose semplici.

Partiamo dall’inizio. Endi é giovane. Non ha uno stile ancora definito. I suoi brani sono molto diversi in tal senso. Alcuni sono fluidi e lo vedono ben adagiato sul beat. Altri lo vedono più insicuro, scattante e leggermente fuori tempo. Ma di fronte al senso del disco, tutto questo decade e resta solo il complesso. Endi avrà sicuramente modo di perfezionare il suo liricismo e il modo di impostare la voce. Ma la sua interiorità, quella no. E’ già arrivata. E’ già presente e matura.

“Ci Vorrebbe la Felicità” é un disco che piace. Dentro ha davvero tanti contenuti. Alcuni più piacioni e da party. Alcuni riflessivi e altri ironici. E’ un album che vive di contrasti. A partire dal singolo che lo ha lanciato “I Love Bombolone” : un pezzo ironico e satirico che tratta però un tema importante. L’ipocrisia sull’uso delle droghe leggere e la sua relativa legalizzazione. L’album fa trasparire anche la voglia di realtà e concretezza. Due valori che il mondo del web oggi sta un pò portando via. Il virtuale sta in qualche modo nascondendo le persone e il loro vero volto per dare spazio a maschere, stereotipi ed emoticon.

Forse é perché siamo infelici di quello che abbiamo? E’ per questo che ci rifugiamo sul web? Forse abbiamo paura di noi stessi o del mondo stesso. Sempre più crudele e avverso nei confronti dei giovani. Ebbene : Endi non pretende di dare risposte o di diffondere verità. “Ci vorrebbe la Felicità” é solo un postulato. Una raccolta di pensieri che si spera possa avere un sequel. Magari più indirizzato alla soluzione del problemi e magari, perché no, ancora più strutturato per essere considerato come un vero e proprio prodotto ufficiale.

Link Itunes : https://itunes.apple.com/it/album/ci-vorrebbe-la-felicita/id965226302

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page