close
Breaking news

Ecco la lista completa dei film presenti alla 73esima Mostra del Cinema di Venez...read more   Un nuovo titolo nel programma della 73. Mostra: L’uomo che non cambiò la s...read more   “The Rockers” è il nuovo album della stella del reggae mond...read more Finalmente pubblicata la canzone di Florence + The Machine scritta per il nuovo...read more La 73.ma edizione del Festival di Venezia segna anche il ritorno alla regia, c...read more 22 settembre. L’estate è finita ufficialmente. E su questo non ci piove....read more Orfani di Grido, i Gemelli DiVersi sono tornati in pista. Di seguito il video e ...read more   En?gma – Rapa Nui (Prod. By Wsht) Rapa Nui è il terzo singolo est...read more “Curriculum” è il primo singolo estratto da “Canzoni per met...read more “Dal Basso“, fuori ora il nuovo video di Emis Killa estratto dal suo nuovo a...read more

Il ritorno di Barbara Gilbo – Internet Addiction (Il virus che verrà): il video

Torna Barbara Gilbo con la sua suadente e graffiante voce pop/rock e con un pezzo quanto mai attuale: Internet Addiction (Il virus che verrà).

Barbara Gilbo

In molti ricorderanno Barbara Gilbo soprattutto per la partecipazione a Sanremo nel 2009, nella sezione Proposte, con il pezzo autobiografico “Che ne sai di me”. Brano che finì all’ottavo posto.

Sempre nel 2009, partecipò anche alla manifestazione “Amiche per l’Abruzzo“, la manifestazione benefica voluta e organizzata da Laura Pausini per raccogliere fondi per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009.

Nel 2011 uscì il singolo “Mi chiamo Lola (La Mora)dove trasformò una vecchia filastrocca in un testo ironico e divertente che racconta le avventure di Lola, spagnola dai capelli mori, che tenta di approdare nel mondo televisivo come show girl.

A distanza di qualche anno, torna con Internet Addiction (Il virus che verrà) – un pezzo dal carattere rock – e con la sua inconfondibile voce, probabilmente una delle più interessanti del panorama musicale italiano.

Tag:, , , ,

No Comments
Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi